LOGO
  • INCONTRO A ROMA CON IL DG DI INAIL, IL SINDACO BUSELLI: «IL NOSTRO CENTRO TRA GLI ASSET STRATEGICI DELL’ISTITUTO»

    VOLTERRA – «Il centro di Volterra è tra gli asset strategici di Inail per le prestazioni sanitarie». A dichiararlo è il sindaco di Volterra Marco Buselli che questa mattina a Roma ha incontrato il direttore generale Giuseppe Lucibello, nella sede centrale dell’Istituto. «Un incontro costruttivo e proficuo – spiega il primo cittadino – che avevo chiesto a inizio mese quando erano cominciate a circolare voci su una possibile chiusura del centro di riabilitazione Inail dell’ospedale di Volterra». A rassicurare il sindaco Buselli il colloquio con il dg Lucibello dal quale è emerso che il centro volterrano «è coinvolto anche nel delicato ambito della ricerca con il Laboratorio Italiano di tecnologia (Lit) di Genova, in quanto considerato tra gli asset strategici di Inail per le prestazioni sanitarie».
    «Ora è il momento di passare dalle parole ai fatti – prosegue il primo cittadino volterrano – e serve un segnale di attenzione forte, oltre alle rassicurazioni che sono arrivate da parte della Regione Toscana. Il Centro di Volterra – conclude Buselli – deve poter funzionare per gli assistiti del servizio sanitario nazionale come già funziona per gli infortunati sul lavoro».

    Fonte: Ufficio Stampa Comune di Volterra

    Continua a leggere »
  • FESTA MEDIEVALE, ATTIVA CENTRALE OPERATIVA E SERVIZI AD HOC PER DISABILI

    VOLTERRA – Una centrale operativa, stalli riservati ai veicoli dei disabili e servizio navetta per chi si muove in carrozzella. Gli organizzatori della Festa Medievale AD1398 (VolterraDuemila6, Consorzio Turistico e Comune) per rendere la città sempre più fruibile a tutti i suoi abitanti e ai numerosi turisti che ogni anno accorrono per assistere alla manifestazione medioevale, ha allestito una centrale operativa in collaborazione con la Misericordia e La Croce Rossa – Sezione di Volterra che sarà attiva domenica 24 agosto. La centrale, allestita nella sede della Cri, sarà in costante contatto radio e telefonico con ogni postazione sia sanitaria che logistica di tutti i parcheggi gestiti dai volontari per coordinare e assicurare un sereno e sicuro svolgimento della manifestazione. Ad essere impegnato sarà il personale di tutte e due le associazioni di volontariato che smisteranno tutte le richieste di intervento provenienti da ogni parte della città per una loro rapida risoluzione.

    Nella zona di piazza Martiri, inoltre, saranno a disposizione tre stalli riservati ai veicoli dei disabili e in ogni parcheggio, oltre ai posti per disabili, sarà attivo un servizio di trasporto gratuito gestito da Misericordia e Cri attraverso cui il disabile che ne farà richiesta ai ragazzi presenti nelle aree di sosta sarà accompagnato alla biglietteria della festa con un mezzo attrezzato al trasporto delle carrozzine

    Fonte: Ufficio Stampa Comune di Volterra

    Continua a leggere »
  • #VOLTERRALIVE14, INSTAGRAMERS DA TUTTA ITALIA SI DANNO APPUNTAMENTO SUL COLLE ETRUSCO

    VOLTERRA – L’appuntamento per gli Igers di tutta Italia è per domenica 24 agosto “armati” di smartphone per immortalare Volterra in tutte le sue sfaccettatura. E’ “Volterra Live 2014” l’Instameet organizzato da Instagramers Toscana in collaborazione con amministrazione comunale e Cassa di Risparmio di Volterra. «Un evento – spiega l’assessore al turismo del Comune di Volterra Gianni Baruffa – che si preannuncia come il più grande raduno di igers svolto in Toscana fino ad oggi. I partecipanti iscritti sono 100 ma saranno forse di più i partecipanti che domenica mattina si sono dati appuntamento alle ore 10 al parcheggio dell’Ospedale».

    Due le location uniche ed esclusive da fotografare: il più grande ex Ospedale psichiatrico d’Italia e la famosa rievocazione medioevale AD1398. Per i partecipanti il programma prevede in mattinata la visita guidata all’ ex manicomio, in alcuni punti visitabile in via eccezionale per gli instagramers presenti all’evento, «con accesso alle aree più suggestive e nascoste di uno dei luoghi più cult in assoluto che abbiamo in Italia – spiega l’assessore Baruffa -. Sarà, inoltre, presente Annalisa Guerisoli, autrice del famoso progetto “Edifici Dismessi”, che ha fatto fare il giro d’Italia a tutte le strutture abbandonate presenti sul territorio ridandogli nuova vita, il tutto naturalmente sul social network Instagram, ma anche Valeria Pizzal, responsabile blog e profilo instagram di Instamamme e Tiana Kay, la blogger americana più famosa in Italia. I partecipanti arriveranno da ogni parte della Toscana ma anche dalle Marche, dalla Lombardia, dal Friuli Venezia Giulia». Il resto della giornata si svolgerà dentro le mura della città completamente trasformata nella Volterra del 1398 quando “…la città fu animata da focosi destrieri, audaci cavalieri, nobili, dame, artigiani e mercanti, popolani e contadini, sbandieratori e balestrieri, musici e giullari come per incanto…”. «In quell’anno – conclude l’assessore al turismo- per festeggiare la fine dei dazi e delle carestie che la vessavano, per una intera settimana Volterra si animò di balli, festeggiamenti e baccanali oggi perfettamente ricostruiti per l’occasione».
    L’hastag da usare per seguire su tutti i social network durante la giornata sarà #VolterraLive14

    Fonte: Ufficio Stampa Comune di Volterra

    Continua a leggere »
  • DANNI DA MALTEMPO, CONTATTO COMUNE GOVERNO PER I 2 MILIONI DI EURO MANCANTI PER LA RICOSTRUZIONE

    VOLTERRA – Tempi record per far rientrare la gente nelle proprie case e per la messa in sicurezza delle aree duramente colpite dal maltempo. Nei giorni scorsi l’Amministrazione Comunale di Volterra ha contattato nuovamente il sottosegretario al Ministero dei Beni Culturali Ilaria Borletti Buitoni che si è interessata alla questione della risorse. Allo stato attuale il Ministero è ancora alla ricerca dei due milioni di euro mancanti, mentre il Comune è pronto per far partire gli interventi per la ricostruzione delle mura medievali crollate.

    Fonte: Ufficio Stampa comune di Volterra

    Continua a leggere »
  • TORNANO A CASA LE FAMIGLIE SFOLLATE DOPO IL CROLLO DELLE MURA MEDIEVALI

    VOLTERRA – Entro Pasqua l’Amministrazione comunale darà la possibilità alle famiglie che hanno perso la propria abitazione a causa del crollo delle mura medievali di rientrare nelle loro case. Sono stati, infatti, già eseguiti gli allacci necessari per le fognature e le altre utenze. Per questa sera il Sindaco Marco Buselli ha convocato un incontro con le famiglie sfollate per concordare le modalità di rientro. L’Amministrazione comunale vuole ringraziare per l’incredibile lavoro svolto nella messa in sicurezza totale degli edifici sullo strapiombo i responsabili dei lavori ingegner Signorini e architetto Occhipinti, le ditte che stanno eseguendo i lavori, con particolare riferimento alla Geo Alpi, veri e propri “angeli” che hanno impedito il peggio e a tutti coloro che hanno contributo con professionalità e tenacia alla gestione di una situazione molto complessa, compresi Vigili del fuoco di Saline, le forze dell’ordine, Misericordia e Croce Rossa e naturalmente la Regione Toscana.

    Ufficio Stampa Comune di Volterra

    Continua a leggere »
Ritorna in cima

Printed from: http://www.gazzettadivolterra.it/category/volterra/

Scan to visit this page: